Il Blog che vale
La pagina delle informazioni e delle idee che hanno valore
Cloud Computing1
Culturale 
di Daniela Saitta  
25/08/2015, 13:50

mare, abbronzatura, protezione, sole, pelle, consigli,



Abbronzatura-al-top.-E-adesso?-Come-fare-a-mantenerla?-


 L’estate sta finendo ... lo sai che non mi va. Eppure si, bisogna pensarci e per la rubrica "I consigli dell’esperto", la dott.ssa Musumeci oggi ci spiega come fare a mantenere più a lungo la nostra abbronzatura e come rivitalizzare la nostra pelle



"L’estate sta finendo ... e un anno se ne va ... sto diventando grande ... lo sai che non mi va!".

Ebbene sì, cantavano così i mitici Righeira nel lontano 1985 e quel ritornello, ormai intramontabile, risuona ogni anno a fine agosto nelle nostre menti come a ricordare che un altro anno è passato e la routine è proprio li, dietro l’angolo, ad aspettare con ansia il nostro ritorno. 

Ma "sto diventando grande, lo sai che non mi va" è la parte che meno piace alle donne, ed in fondo anche agli uomini, ormai fin troppo attenti all’estetica. 

Il primo pensiero di questi giorni per tutti va all’abbronzatura, a quel meraviglioso colorito scuro che sta bene con tutto, che risalta i colori dei vestitini estivi e che ci consente anche di lasciare da parte il trucco per un pò. 

Come fare, dunque, a mantenerla e come rivitalizzare quella pelle che tanto abbiamo amato esporre al sole in queste lunghe settimane. 

A rispondere alle domande di molte di voi, per la rubrica "I consigli dell’esperto", oggi è la dermatologa dott.ssa Attilia Musumeci. 


Come rivitalizzare la pelle dopo le vacanza? E quali sono i rimedi naturali più efficaci?

"Bisogna utilizzare creme molto nutrienti, ricche di vitamina E e di acido ialuronico da applicare sul viso e sul corpo. A questi trattamenti domiciliari si potrebbero associare anche trattamenti medici (Biorivitalizzazione, Radiofrequenza e Peeling) naturalmente eseguiti da personale medico specializzato. Inoltre, è importante non sottovalutare la detersione quotidiana con detergenti poco schiumogeni". 
 
Come è possibile mantenere l’abbronzatura il più a lungo possibile? 

"Per mantenere più a lungo l’abbronzatura estiva sarebbe utile pensarci prima e durante l’esposizione. Infatti, è bene assumere integratori che stimolino la melanogenesi per tutto il periodo dell’esposizione solare e adoperare protezione solare con SPF molto alta per il primo periodo evitando ustioni ed eritemi". Se non lo avete fatto riprovateci l’anno prossimo! 

Come combattere le macchie solari dopo le lunghe tintarelle al sole? 

"Evitare l’insorgenza delle macchie solari è piuttosto difficile perché dipende dal proprio fototipo e anche da eventuali malattie associate a terapie farmacologiche. Pertanto, per i soggetti più predisposti, è utile utilizzare lo schermo solare con fattore di protezione molto alta (SPF 50+) durante tutto l’anno e non solo per il periodo estivo. E’ importante applicare un blando prodotto schiarente la sera sulle macchie per evitare che possano pigmentarsi maggiormente. Infine, si potrebbero associare integratori ad azione antiossidanti che evitano l’insorgenza di nuove macchie". 


1
Create a website