Il Blog che vale
La pagina delle informazioni e delle idee che hanno valore
Cloud Computing1
Culturale 
di Daniela Saitta  
11/12/2014, 13:56



Catania-protagonista-della-comunicazione-politica-in-Italia-


 Per la prima volta in Sicilia il convegno nazionale organizzato dall’associazione italiana Comunicazione Politica. Tra gli esperti anche il noto prof. Giampietro Mazzoleni ordinariondi Comunicazione P



Per la prima volta in Sicilia il convegno nazionale organizzato dall’associazione italiana Comunicazione Politica. 

Tra gli esperti anche il noto prof. Giampietro Mazzoleni ordinariondi Comunicazione Politica all’Università Statale di Milano: "Lanconferenza ha carattere interdisciplinare e raccoglierà a Cataniansociologi, politologi, linguisti, psicologi, giuristi di grandenesperienza", ha spiegato. 

Il convegno dal titolo "La comunicazione politica in Europa: tranpopulismi e antipolitica" si svolgerà presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi dinCatania. Da oggi a sabato una tre giorni di dibattito sulle nuove frontiere della comunicazione politica in Italia e nel mondo. 

"E’ una occasione di riflessione sulla trasformazione della comunicazione politica che ha riscosso già un largo interesse tra i nostrinstudenti e nella comunità scientifica", ha affermato Rossana Sampugnaro, professore aggregato e ricercatore in Sociologia Politica, Università degli Studi di Catania. 

Il Convegno vuole analizzare e discutere tre principali set di questioni: 
1.come e quanto partiti, movimenti, leader e candidati hanno cavalcatonnei loro messaggi il malcontento, l’antipolitica e l’antieuropeismonche da anni caratterizzano - con intensità oggettivamente diversenda paese a paese - la comunicazione politica in Europa; 
2. quale ruolo hanno giocato in questo processo i vecchi e i nuovinmedia, fornendo una cassa di risonanza all’accendersi del dibattitonantieuropeo e alimentandolo con le proprie logiche; 
3. quali dinamiche d’opinione sono emerse nella fase di pre/campagna endi  campagna e quali nessi possano essere individuati connl’offerta mediale e politica e con il voto. 


Tra gli appuntamenti: giovedì 11, alle 9, "I mestieri della politica",nalle 9, con l’intervento in videoconferenza di JennifernLees-Marshment dell’Universitàndi Auckland, esperta internazionale di Marketing politico su  "Thenmaturing of political marketing"; nel pomeriggio, alle 15, ilnseminario di Sara Bentivegna,n docente di Sociologia della Comunicazione all’Università "LanSapienza" di Roma, sulle nuove metodologie di ricerca sociale;nvenerdì 12 alle 15 la Lectio magistralis di HanspeternKriesi dell’ IstitutonUniversitario Europeo, su "Populism in the shadow of the GreatnRecession". A seguire due workshop sugli strumenti dellanconsulenza politica con Gianluca Giansante,nricercatore e digital strategist dell’Università Luiss di Romanche, si occuperà di comunicazione politica, e MarconCacciotto, consulentenstrategico e docente di Marketing politico e public affairsnall’Università Statale di Milano, che illustrerà teoria entecniche per vincere le elezioni locali.


1
Create a website