Il Blog che vale
La pagina delle informazioni e delle idee che hanno valore
Cloud Computing1
Culturale 
di Daniela Saitta  
24/05/2015, 20:48

sport, fitness, power fits, catania, lido,



Fitness-day-2015---Una-manifestazione-che-cresce-ogni-anno-di-più


 Più di 800 i partecipanti alla giornata dedicata allo sport e al divertimento quest’anno in scena al Lido Jolly di Catania



Fitness Day 2015 al Lido Jolly di Catania. Lo sport protagonista di una domenica dedicata al divertimento ed al relax. 

Come promesso, oggi vi proponiamo le immagini della "festa dello sport" promossa dalla palestra Powerfits di Paternò, in collaborazione con numerosi enti e palestre di tutto il territorio regionale. 

Un evento nell’evento che ha visto la partecipazione di più di 800 persone e che fino a sera inoltrata allieterà la giornata con spettacoli di musica e sport. 

Per voi abbiamo incontrato la promotrice della giornata dedicata al fitness, lei è Carmen Di Dio, nota a molti come una delle istruttrici più toste del panorama sportivo regionale. 

Quali sono gli elementi più importanti del Fitness Day? "Sport e aggregazione, sicuramente. Ci sono 40 istruttori - ci spiega - che oggi, in questo contesto, lavorano con la stessa testa, tutti possono fare tutto e le attività sono aperte a tutti. Tra di noi non c’è nessuna competizione e questo consente di poter offrire ai partecipanti un momento di divertimento e anche di relax. L’obiettivo del fitness day è il divertimento integrato alla disciplina". 

Una domenica all’insegna dunque della condivisione e dell’aggregazione. Non a caso anche il logo della manifestazione racconta questo: "Il globo del nostro logo è parte integrante del nostro modo di pensare - continua Carmen - lavorare insieme per raggiungere gli obiettivi, collaborare ognuno con le proprie forze e suppotarci vicendevolmente". 

Ospiti eccellenti, inoltre, hanno arricchito gli appuntamenti sportivi della giornata che ormai da 4 anni segna l’inizio della stagione estiva. Tra questi, il master instructor Tony Salerno (indoro Cycling and Fitness Federation) che ci ha spiegato quale’è la cosa che rende speciale la sua disciplina: "C’è un legame tra il cuore e le gambe e la musica guida tutto. Io cerco sempre di legare la musica al movimento in un collante straordinario che riesce a dare emozioni non indifferenti".



              


1
Create a website